Semplici esercizi per dimagrire e rassodare le braccia

tonificare e snellire le braccia

Allenamento veloce per snellire gli arti superiori in poco tempo

Dimagrire è già difficile di per sé, snellire le braccia lo è ancora di più. Con l’arrivo della bella stagione  è bene che questa parte del corpo torni ad essere sottile e longilinea. Come fare allora per perdere peso proprio li? La dieta è senza dubbio fondamentale ma, a fare la differenza sono gli esercizi che aiutano a dare toni ai muscoli, eliminando così l’effetto della pelle flaccida che tanto odiamo.

Ecco allora alcuni suggerimenti x tonificare questa parte del corpo. Ci teniamo a precisare che sono tutti esercizi casalinghi pratici e veloci da eseguire, che non necessitano degli attrezzi da palestra per essere svolti e che quindi si possono comodamente fare a casa tra una faccenda e l’altra.

– Esercizio 01: alzare le braccia

Posizionarsi in piedi a gambe divaricate tenendo in mano dei pesi o delle bottigliette d’acqua, se ne siete sprovvisti. Allungare le braccia lungo il corpo. Dalla posizione in cui vi trovate alzate gli arti superiori sino all’altezza delle spalle. Mantenete questa posizione per alcuni secondi e poi proseguite la salita portandole lentamente fin sopra la testa. Durante quest’ultima fase fate attenzione a non sbilanciare il peso troppo dietro la testa perché in questa maniera carichereste tutto il peso sulla schiena e l’esercizio non avrà alcuna efficacia sulla braccia. Abbassate ora le braccia riportandole all’altezza delle spalle. Ripetere la sequenza per 20 volte.

– Esercizio 02: Corsa

Iniziare a correre. Questo esercizio oltre che essere un ottimo rimedio per il dimagrimento di pancia, fianchi e gambe aiuterà molto anche le braccia perché, il movimento circolare che viene naturale fare durante la corsa facilita la perdita di peso anche in questa zona.

Esercizio 03: Piegamenti classici, specifici per le braccia

Posizionarsi in piedi di fronte allo specchio, divaricare le gambe e flettere lateralmente il busto. Prestare particolare attenzione a rimanere con la schiena dritta durante l’intero esercizio.  Necessario ripetere la sequenza per 20 volte almeno. Per intensificare l’allenamento potete utilizzare dei pesi, dalla bottiglietta d’acqua da 0.50 lt o 1 lt a piacimento.

– Esercizio 04: piegamenti

Questo esercizio, oltre ad essere ottimo per il dimagrimento delle braccia è molto utile anche per perdere qualche chiletto su pancia e fianchi. Posizionarsi alla fine delle scale di casa e sedersi in maniera tale che le gambe siano distese. Appoggiare le mani sullo scalino, rivolgendo il palmo verso il basso e facendo in modo che le braccia siano perpendicolari al corpo. In pratica resterete appoggiati esclusivamente con i talloni dei piedi ed il palmo delle mani. Alzarsi da questa posizione utilizzando la sola forza delle braccia. Ripetere l’esercizio per 20 volte.

Seguendo questo allenamento mirato in maniera corretta e costante, siamo certi che in poco tempo inizierete già a vedere ad occhio nudo i primi miglioramenti.